Oscuramento vetri auto: vantaggi e normativa

oscuramento vetri

 

Oscuramento vetri: i vantaggi

Le pellicole di oscuramento vetri sono un dispositivo che si sta diffondendo con sempre maggiore frequenza sulle autovetture. Sicuramente chiunque, almeno una volta, ha pensato di installare queste pellicole sulla propria vettura, attratti dagli indiscutibili vantaggi che questo comporta per il benessere a bordo.
E’ indiscutibile infatti che le pellicole oscuramento vetri siano dei dispositivi molto utili sotto molti
aspetti.
Il primo, forse quello più conosciuto e importante, è sicuramente il miglioramento dei livelli di privacy all’interno del veicolo. Le pellicole oscuranti, infatti, inibiscono notevolmente la possibilità di guardare all’interno da parte di chi si trova all’esterno della vettura. Non è un caso che i vetri privacy siano degli optional di serie chiesti molto spesso sulle vetture di un certo livello. Ma nessuno vieta a chiunque voglia una maggiore tutela della sua privacy di adoperare delle soluzioni alternative come le pellicole oscuranti vetri.

La riservatezza non è però l’unico vantaggio di rilievo dei vetri privacy. Infatti, non è da sottovalutare nemmeno l’aspetto del risparmio energetico e dei consumi: infatti, le pellicole di oscuramento vetri sono degli alleati importanti per ridurre la quantità di calore all’interno dell’abitacolo. Infatti, si tratta di pellicole in grado di schermare efficacemente gli effetti del calore del sole e questo si traduce in una temperatura inferiore all’interno della vettura, con conseguente possibilità di ridurre notevolmente l’impiego dell’aria condizionata nei giorni più caldi. Riducendo l’utilizzo del climatizzatore della vettura si possono abbattere i consumi di carburante e ridurre quindi anche le emissioni inquinanti, rendendo il buon servizio all’ambiente e contribuendo alla riduzione dei valori di inquinamento nell’atmosfera.

Un altro indiscutibile vantaggio dell’oscuramento vetri è l’incremento dei livelli di sicurezza del veicolo. Nello specifico, infatti, se ci si affida a un’azienda specializzata e professionale nell’applicazione di queste pellicole, si elimina quasi completamente il rischio che, in caso di incidente, i frammenti possano essere proiettati all’interno dell’abitacolo, salvaguardando la vettura ma, soprattutto, i passeggeri e la loro incolumità.

Infine l’ultimo, ma non meno importante, vantaggio dell’installazione delle pellicole per l’oscuramento vetri è la salvaguardia degli interni della tua vettura: tutti sappiamo che, a lungo andare, il sole tende a scolorire e a rovinare i tessuti e i materiali dei rivestimenti. Grazie alle pellicole oscuranti però, capaci di trattenere fino al 99% delle radiazioni ultraviolette per effetto del trattamento di polarizzazione, il deterioramento dei tessuti è notevolmente rallentato.

Richiedi un preventivo

Vuoi oscurare i vetri della tua auto? Affidati a Rapidglass

Oscuramento vetri: gli aspetti legali

Procedere con l’oscuramento vetri è legale? Su questo aspetto si sono spesso aperti ampi dibattiti, con opinioni piuttosto contrastanti. Fino al 2002 la questione è stata piuttosto controversa e non esisteva una normativa specifica in merito, tanto che a regnare era solo la confusione. Con la circolare ministeriale Prot. n. 1680/M360, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fatto un po’ di chiarezza in merito, rifacendosi alle leggi sulla libera circolazione delle merci. In pratica, se si acquista un prodotto che è stato approvato e certificato in uno Stato membro dell’Unione Europea, in base agli accordi comunitari l’Italia non può vietare il suo utilizzo e la sua installazione. Nello specifico, quindi, quando decidi di installare le pellicole per l’oscuramento vetri nella tua auto, devi assicurarti che sulle stesse sia presente il marchio identificativo univoco del produttore. In più, affinché il lavoro possa essere considerato legale, devi verificare che questo marchio sia ben visibile una volta che è stato installato a bordo della vettura, in modo tale che in caso di controlli, le autorità preposte siano in grado di verificarne la legalità.
Inoltre, affinché le pellicole per l’oscuramento vetri siano legali, devono essere specificatamente omologate per quel tipo di vetro: un’azienda seria nel momento in cui porti la vettura per fare i controllo, esibisce un documento del prodotto in cui vengono dichiarati i modelli di vettura sui quali il prodotto è stato testato e omologato e, in caso di richiesta, ti viene consegnato per tenerlo a bordo, da mostrare agli agenti preposti in caso di controlli.

Entrando nello specifico delle modalità di installazione, fermo restando i suddetti requisiti per la legalità del prodotto, sussistono comunque delle restrizioni . Infatti, le pellicole oscuranti vetro sono ritenute legali solo se applicate ai vetri laterali posteriori e al lunotto posteriore ma, in questo caso, solo se la vettura è equipaggiata con due specchietti retrovisori, uno per ogni lato. Non è in alcun modo considerata legale l’installazione delle pellicole oscuranti sul parabrezza, sui cristalli laterali anteriori e sugli specchietti retrovisori .
Nel caso in cui venga violata una di queste condizioni, il conducente e/o proprietario del veicolo è soggetto a un’ammenda di circa 80 euro. L’oscuramento vetri non prevede l’aggiornamento della carta di circolazione.

zone_oscuramento

A chi rivolgersi per l’oscuramento vetri auto

Trattandosi di un lavoro delicato e soggetto a restrizioni dal punto di vista legale, è sempre meglio affidarsi a realtà consolidate come i centri Rapidglass, capaci di dare le adeguate garanzie sia per la scelta dei supporti impiegati sia per la tipologia di lavoro svolto.
Nel nostro caso, quando ci consegni la vettura su cui effettuare il lavoro, puoi scegliere la tipologia di pellicola da installare, sulla base di quelle a disposizione omologate per la tua auto. Il fattore principale su cui devi fare la tua scelta è il gradiente di oscuramento: puoi scegliere se installare pellicole più o meno oscuranti in base alle tue necessità, sempre nel pieno rispetto della legge in vigore.

Non credere che sia un’operazione semplice, anzi, tutt’altro: il lavoro deve essere fatto alla perfezione perché la qualità dell’installazione incide notevolmente sulla durata delle pellicole ma, soprattutto, sulla visibilità garantita, che deve restare perfetta dall’interno verso l’esterno.
Queste pellicole vanno installate nella parte interna della vettura e sono soggette a temperature molto elevate, motivo per cui è necessario prestare la massima attenzione e utilizzare esclusivamente pellicole di elevata qualità.

Richiedi un preventivo

Vuoi oscurare i vetri della tua auto? Affidati a Rapidglass