Viaggiare in Piemonte, tra natura e arte

piemonte

 

Viaggiare in Piemonte, tra natura e arte

Prosegue il nostro viaggio nei luoghi più belli e suggestivi d’Italia. In questa tappa andiamo in Piemonte. Siamo nella parte nord occidentale del Belpaese, al confine con Francia e Svizzera, oltre che con le italiane Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna. Confini che insieme alla sua posizione strategica – nel tempo hanno fatto del Piemonte una delle regioni più importanti d’Italia. Non a caso ha ospitato a lungo la capitale d’Italia. Iniziamo questo viaggio in Piemonte, tra bellezze naturalistiche e architettoniche, passando per l’enogastronomia più raffinata e una tradizione vinicola preziosa e ricca di varietà, sino ad arrivare alle curiosità “misteriose” che hanno fatto di Torino la capitale dell’esoterismo italiano.
Attraversare il Piemonte, prendere l’auto e andare tra le bellezze naturalistiche delle Langhe, tra i paesaggi di ampio respiro e le vette maestose a fare da sfondo, sarà un’esperienza senza pari, ricca di emozioni e suggestioni, buona per alimentare tutti e cinque i sensi, nessuno escluso!

Viaggiare in Piemonte: tappa a Torino tra palazzi reali e un pizzico di magia

Fare un viaggio in Piemonte e non passare da Torino sarebbe un vero peccato. Stiamo parlando di una città sontuosa che ha ospitato i Savoia e che è stata capitale d’Italia. Nelle grandi piazze signorili, tra le scalinate dei palazzi reali si respira aria di nobiltà. Lungo i viali della città ci si sente come dei signori dell’800, immersi in un’atmosfera unica, con le facce attaccate agli storici caffè e alle cioccolaterie preziose. Torino è, per tradizione, la città dei maestri del cioccolato italiano, sin dal ‘500. L’ingrediente “principe” è il Gianduja (impasto di cacao e nocciole piemontesi) che è diventato famoso nel mondo grazie al cioccolatino Gianduiotto, ma che a Torino si può gustare in ogni forma, anche in tazza. Usciamo dai caffè per immetterci in strada. La piazza più importante della città è piazza Castello (detta anche il salotto di Torino), cuore pulsante del centro storico, punteggiata di eleganti portici che fanno da perimetro all’intera piazza. Ma il simbolo di Torino è, senz’ombra di dubbio, la Mole Antonelliana, che ospita il Museo Nazionale del Cinema. Ogni angolo del centro storico di Torino è una scoperta: il Duomo che ospita la Sacra Sindone, Piazza Vittorio Veneto (la piazza più grande della città) e la Chiesa della Gran Madre, posta ai piedi di una collina che secondo gli esoteristi ospita il Sacro Graal e da dove partono molte storie legate al lato magico e mistico di questa stupenda città. Abbandonando il capoluogo, possiamo immergerci nella natura in direzione di Collegno (a 25 minuti d’auto, poco meno di 10 km), una zona pianeggiante tagliata dal fiume Dora Riparia che ospita il Parco Agronaturale della Dora. Si tratta di una zona a tutela ambientale, tra la valle della Susa e la collina di Torino, da qui infatti si intersecano le rotte di molti uccelli migratori.
A 15-30 km da Torino si trovano altre interessanti mete che si possono facilmente raggiungere in auto: Venaria Reale, Avigliana, Orbassano e Chivasso. Ognuna ha un motivo per essere visitata. Venaria Reale, Patrimonio dell’Umanità Unesco, è una delle residenze Sabaude più ricche e meglio conservate. Avigliana che si caratterizza per la presenza di due laghi, il Lago Grande e il Lago Piccolo, per la sua struttura medioevale con tutt’intorno le Alpi e il monte Musinè. Orbassano con la sua caratteristica piazza Umberto I e la bellissima Chiesa di San Giovanni Battista. Chivasso, antica capitale del Marchesato del Monferrato, nota per la sua Torre Ottagonale, la Stele di Chiavasso e il Teatrino Civico. Un bel tour che non si può chiudere senza gustare un fritto misto alla piemontese, un mix di frattaglie, carne, dolci e frutta, piatto tipico della zona.

Per sostituzione e riparazione cristalli auto a Torino, puoi rivolgerti ai nostri sette RG Point:

– Splendor srl in Corso Brianza 24 a Torino
– Criscar in Via Pio VII, 143/A a Torino
– Balducci F.lli in Via Bligny, 14 a Collegno
– Autocarrozzeria Nuovo Jolly in Via Cavallo,18 a Venaria Reale
– Citycar srl in Corso Torino, 6 a Avigliana
– FCS srl in Strada Torino, 46 a Orbassano
– GLS srl in Via Emilio Gallo, 27 a Chivasso

 

 

Viaggiare in Piemonte: la Provincia di Asti e Castagnole delle Lanze

Proseguiamo il nostro viaggio in direzione di Asti, lungo la SR10 che da Torino ci porterà verso la nostra nuova tappa: Castagnole delle Lanze. In poco più di 80 km dal capoluogo ci si troverà immersi in un’area completamente diversa. Un borgo collinare, ai confini delle Langhe e del Monferrato, con una tradizione vinicola di qualità. Castagnole della Lanze si divide in due parti: la parte antica che a livello architettonico conserva uno stile del diciottesimo secolo con qualche chiesa barocca, come san Pietro in Vincoli, e la parte nuova, dei primi del ‘900, dove si concentra la produzione vinicola e tutte le attività economiche. Non si può lasciare Castagnole delle Lanze senza aver visitato il Parco della Rimembranza, nel centro storico, dove si trova un’antica torre che nel XIX veniva usata come osservatorio astronomico. Non dimentichiamo, poi, che ci troviamo ad Asti, patria dei tipici agnolotti piemontesi.

Per sostituzione e riparazione cristalli auto ad Asti, puoi rivolgerti al nostro RG Point:

– Novamator in Via Gallini 18/A a Castagnole delle Lanze

 

 

Trova RG Point

Trova il Centro Rapidglass più vicino a te

 

Viaggiare in Piemonte: nella Provincia di Cuneo, da Busca a Fossano

Lasciamo il territorio astigiano in direzione della preziosa Provincia di Cuneo, facendo tappa a Busca e Fossano. Cominciamo da Busca, la bella cittadina di origine romana, preda delle famose Invasioni Barbariche e oggi luogo ricco di storia. Il centro storico è dominato dal portico di via Umberto I e dalla famosa “Piazza Rossa” (piazza XX Settembre) nei pressi de “La Rossa” al secolo la chiesa della SS. Trinità dove è custodita una madonnina che si dice liberò Busca dalla pestilenza nel 1745. Molto interessante la Cappella di San Sebastiano, vero capolavoro dell’architettura gotica e tardo romana. Ci spostiamo quindi a Fossano, caratterizzata dalla presenza di 7 borghi e 15 frazioni. Una località a dir poco “divisa” ma che ospita dei veri gioielli come il Castello dei Principi d’Acaja e la chiesa Barocca della S.S. Trinità. Ma il meglio lo troviamo in cucina, da dove escono specialità del calibro dei “baci di dama”, i dolcetti con nocciole e burro, e dell’Aiolì, un misto di aglio tritato e tuorlo d’uovo sa servire con il famoso bollito di carne, tipico di queste parti.

Per sostituzione e riparazione cristalli auto a Cuneo, puoi rivolgerti ai nostri due RG Point:
– Carrozzeria B.L. in Via Laghi di Avigliana a Busca
– EFFEBI.A. Autocarrozzeria in Via Mondovi 36 a Fossano

 

 

Viaggiare in Piemonte: tappa d’obbligo a Novara

Ed eccoci arrivati a Novara, la seconda città più grande del Piemonte, dopo Torino. È un tripudio di bellezza, tutta guglie che si stagliano verso il cielo, piazze e cattedrali. Anche se il monumento più famoso di Novara è la Basilica di San Gaudenzio con la sua cupola a pinnacolo, considerata la cupola in mattoni più alta al mondo, molto interessante anche il Duomo, anch’esso in stile Neoclassico e il Battistero, l’edificio più antico della città. Una piccola oasi di pace è, invece, il cortile del Broletto (Arengo del Broletto), centro della vita politica del XII secolo. Novara ospita inoltre un interessante Museo del Risorgimento, che merita una visita se il tempo lo consente. Tra i piatti tipici di Novara, una particolarità da provare è un bel piatto di rane fritte.

Per sostituzione e riparazione cristalli auto a Novara, puoi rivolgerti al nostro RG Point:
– Carrozzeria Mariani in Corso Vercelli 136/A a Novara

 

 

Trova RG Point

Trova il Centro Rapidglass più vicino a te

 

Viaggiare in Piemonte: tappa a Vercelli

Ci spostiamo a Vercelli, famosa per la produzione di riso. Antiche mura romane percorrono il perimetro della città e lasciano fuori dal centro storico i moderni quartieri abitativi. Meritano una visita il Duomo in stile Neoclassico con imponente cupola e campanile e la Basilica di Sant’Andrea, costruita in soli 9 anni a partire dal 1219. E’ lei il vero simbolo di Vercelli, e si caratterizza per la facciata colorata e l’elegante stile provenzale. Molto forte in questa zona, la tradizione della lavorazione artigianale dell’argento. Anche qui possiamo sederci a tavola per assaggiare le specialità del luogo, ad esempio un ottimo piatto di panissa: riso, verdure e fagioli borlotti cotti nel vino e arricchiti di cotica, salame e altri pezzi di maiale. Una gustosa bomba calorica!

Per sostituzione e riparazione cristalli auto a Vercelli, puoi rivolgerti al nostro RG Point:
– Carrozzeria Motteran in Via Schilke a Vercelli

 

 

Viaggiare in Piemonte: la Provincia di Verbano Cusio Ossola: Gravellona Toce

Concludiamo il nostro viaggio in Piemonte facendo tappa a Gravellona Toce, in provincia di Verbano Cusio Ossola, nella zona di Verbania. In questa zona che confina a nord-est direttamente con la Svizzera, merita sicuramente una visita Gravellona Toce che porta ancora le tracce della presenza di insediamenti preistorici. Molto interessante per la sua posizione vicinissima al Lago Maggiore e le famose Isole Borromeo e Isola Bella. Da qui, in auto sarà facilissimo raggiungere una delle tante mete lagunari di quest’area.

Per sostituzione e riparazione cristalli auto a Verbano Cusio Ossola, puoi rivolgerti al nostro RG Point:
– Zoppis srl in S.S. Sempione,186 a Gravellona Toce

 

 

Trova RG Point

Trova il Centro Rapidglass più vicino a te